Marina Grande

Per gli abitanti del Borgo di Marina Grande e per tutti i cittadini di Sorrento il 2019 comincia con una buona notizia. Si tratta di una comunicazione della GORI, la società che gestisce il servizio idrico integrato sul territorio, indirizzata al primo cittadino, Giuseppe Cuomo, con la quale ha reso noto di aver proceduto all’assegnazione dei lavori di allacciamento della rete fognaria alla galleria consortile dell’impianto di Punta Gradelle, permettendo la dismissione definitiva dell’impianto di depurazione di Marina Grande.

Dopo anni di disagi, il borgo di Marina Grande si appresta all’inizio di una nuova Era

Da anni la presenza del depuratore fognario ha causato non pochi disagi agli abitanti di Marina Grande, a causa delle esalazioni maleodoranti e l’inquinamento del mare dovuto al sovraccarico di lavoro a cui era sottoposto che non consentiva una piena depurazione delle acque.
Una vera e propria piaga che contribuì a scrivere uno dei capitoli più bui della Penisola Sorrentina segnato dal divieto di balneazione per diverse spiagge della Costiera Sorrentina, tra le quali anche quella del borgo di Marina Grande. Dopo questa triste vicenda, che portò la Penisola Sorrentina sulle reti nazionali causando un notevole danno d’immagine, l’Assessorato all’Ambiente del Comune di Sorrento ha elaborato un piano puntuale di bonifica del litorale, partendo dalla pulizia dei fondali e delle spiagge periodica e costante fino alla promozione di campagne di sensibilizzazione a tutela del mare e dell’ambiente. Inoltre, in virtù di una rinnovata sinergia con la Gori sono stati messi a punto una serie di interventi per risolvere il problema degli scarichi e smascherare anche eventuali allacci abusivi.
Queste operazioni hanno dato fin da subito risultati positivi, sia in termini di denunce verso i “furbetti”, sia in termini di bonifica delle acque e delle spiagge del litorale sorrentino al punto da conquistare l’assegnazione della Bandiera Blu, durante l’estate 2018. Dunque, questa notizia aggiunge un altro importante tassello nel piano di recupero del borgo e del mare di Marina Grande, aprendo a nuove opportunità per la Costiera Sorrentina.

La dichiarazione del Sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo

«Finalmente giunge in porto un altro progetto inserito nel programma di mandato della nostra amministrazione – commenta il sindaco Giuseppe Cuomo – Dopo i lusinghieri risultati delle analisi dello stato di salute delle acque, che ci hanno permesso di estendere la richiesta della Bandiera Blu anche per questo tratto di costa, il borgo di Marina Grande prosegue nel cammino di riqualificazione. Grazie alla sinergia tra Comune e Gori,
anche l’intera rete fognaria della città si avvia verso un generale miglioramento, complice la collaborazione di imprenditori e cittadini
».